Forbes elegge i 30 giovani più influenti dell'industria videoludica nel 2015

di

Anche quest'anno la celebre rivista finanziaria Forbes ha pubblicato la propria classifica 30 under 30 in Games, ossia l'elenco dei trenta individui sotto i trenta anni di età che hanno influenzato di più l'industria videoludica nel 2015. Eccovi qui la lista completa:

  • Jordan Maron, 23 - YouTuber, Fondatore di Xreal
  • Alex Beaucum, 27 - Creative director, Mobius Digital
  • Finn Brice, 28 - Fondatore, Chuckflish Limited
  • Tommaso Checchi, 26 - Game developer, Mojang AB
  • Adriaan de Jongh, 25 - Game designer, Self-employed
  • Eefje Depoortere, 28 - Presentatore Esports, Riot Games
  • Andy Dudynsky, 25 - Community manager, 343 Industries
  • Mark Essen, 29 - Co-Fondatore, Messhof LLC
  • Carl-Arvid Ewerbring, 27 - Fondatore, Resolution Games
  • Christopher Floyd, 28 - Co-Fondatore, Indie Megabooth
  • Nina Freeman, 25 - Game designer, Fullbright
  • Tyler Glaiel, 25 - Fondatore, Eyebrow Interactive
  • Devin Horsman, 29 - Direttore Technical, River Studios Canada
  • Meg Jayanth, 28 - Scrittore, Libero Professionista
  • Ben Kane, 29 - Co-Fondatore, Steel Crate Games
  • Trent Kusters, 29 - Co-Fondatore, League of Geeks
  • Naomi Ladizinsky, 29 - Chief creative officer, Nix Hydra
  • Aradhya Malhotra, 25 - Co-Fondatore, Skyless Game Studios
  • Nate Mitchell, 28 - Co-Fondatore, Oculus VR
  • Zoe Quinn, 28 - Co-Fondatore, Crash Override Network
  • Sonja Reid, 24 - Content creator, Self-employed
  • David Rosen, 29 - CEO, Wolfire Games
  • Ashley Ruhl, 28 - Cinematic designer, Telltale Games
  • Thomas Silloway, 29 - Direttore dello sviluppo, Psyonix
  • Andy Sum, 25 - Co-Fondatore, Hipster Whale
  • Jordan Tayer, 29 - Influencer relations manager, Twitch
  • Adriel Wallick, 29 - Game developer, MsMinotaur
  • Gavan Wilhite, 27 - Co-Fondatore, Altspace VR
  • Lydia Winters, 28 - Brand director, Mojang
  • Matt Zitzmann, 29 - Co-Fondatore, Kamcord

Se non ve ne siete accorti, tra questi promettenti giovani vi è anche un Italiano, Tommaso Checchi, attualmente impiegato in Mojang e tra le figure di rilievo dietro a Minecraft: Pocket Edition. A lui e a tutti gli altri facciamo le nostre congratulazioni.

FONTE: Forbes Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti