GDC 2014

GDC Awards: The Last of Us premiato come miglior gioco dell'anno

di

The Last of Us spopola ai GDC Awards, portandosi a casa ben tre statuette, tra cui l'ambito premio di gioco dell'anno. The Legend of Zelda: A Link Between Worlds trionfa come miglior titolo portatile mentre per quanto riguarda il versante indie il vincitore assoluto è senza ombra di dubbio Papers, Please di Lucas Pope. Di seguito, la lista completa di tutti i prodotti premiati in occasione dell'evento.

Independent Games Festival
  • Trama e sceneggiatura
  • Papers, Please (Lucas Pope)
  • Miglior audio
  • Device 6 (Simogo)
  • Design
  • Papers, Please (Lucas Pope)
  • Visual Art
  • Gorogoa (Jason Roberts)
  • Nuovo Award
  • Luxuria Superbia (Tale of Tales)
  • Miglior gioco programmato da studenti
  • Risk of Rain (Hopoo Games)
  • Seumas McNally Grand Prize
  • Papers, Please (Lucas Pope)
Game Developers Choice Awards
  • Miglior gioco scaricabile
  • Papers, Please (Lucas Pope)
  • Miglior narrazione
  • The Last of Us (Naughty Dog/Sony)
  • Visual Art
  • BioShock Infinite (Irrational Games/2K Games)
  • Miglior tecnologia
  • Grand Theft Auto V (Rockstar North/Rockstar Games)
  • Miglior Game Design
  • The Last of Us (Naughty Dog/Sony)
  • Miglior gioco portatile
  • The Legend of Zelda: A Link Between Worlds (Nintendo EAD/Nintendo)
  • Miglior audio
  • BioShock Infinite (Irrational Games/2K Games)
  • Miglior debutto
  • The Fullbright Company (Gone Home)
  • Innovation Award
  • Papers, Please (Lucas Pope)
  • Audience Choice Award
  • Kerbal Space Program (Squad)
  • Lifetime Achievement Award
  • Ken Kutaragi
  • Game of the Year
  • The Last of Us (Naughty Dog/Sony)
FONTE: Joystiq Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti