(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Adesso online

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

Gearbox: in Borderlands 3 non funzionerebbe la coop per più di 4 giocatori

di
INFORMAZIONI GIOCO

In una lunga intervista su AusGamers, Paul Hellquist di Gearbox ha spiegato perchè, in un ipotetico Borderlands 3 per console di nuova generazione, la coop potrebbe rimanere per soli 4 giocatori: stando alle sue dichiarazioni non si tratterebbe di un problema "tecnico", quanto di una precisa scelta da parte dei programmatori.

"In Borderlands 2 abbiamo mantenuto la coop per soli quattro giocatori soprattutto a causa delle prestazioni, per mantenere la qualità di connessione tra i giocatori abbastanza alta in modo che tutti potessero avere un'esperienza di gioco fluida e veloce. Perché Borderlands è un gioco molto veloce. Quindi, se fossimo andati oltre i quattro giocatori il frame rate e tutto quel genere di cose ne avrebbero risentito. Ne abbiamo parlato, e pensiamo che se andassimo oltre ai quattro giocatori l'esperienza potrebbe risentirne, sarebbe tutto troppo affollato e caotico. Quattro è un bel numero, perchè ti permette di tenere sotto controllo la situazione, nonostante le diverse personalità e le classi dei vari personaggi, senza creare confusione. Siamo un pò preoccupati del fatto che se andassimo a otto, o a sedici, o a un numero spropositato di giocatori nella stessa partita, tutti sarebbero sparsi qua e là e si perderebbe quell'intimità che c'è adesso, quella sensazione che ti fa pensare "stiamo lavorando tutti insieme".