Overwatch - Orisa Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con il nuovo eroe di Overwatch!

Giappone: in calo le vendite del mercato retail nel 2015

di

I giocatori giapponesi sono sempre più orientati verso i prodotti mobile e i numeri registrati nel 2015 dal mercato tradizionale sembra confermarlo. Nel 2015, il mercato retail in Giappone ha registrato la sua peggior annata degli ultimi 26 anni.

Nello specifico, il mercato dei videogiochi nel paese del Sol Levante ha generato 321 miliardi di yen, cifra in calo del 13% rispetto al 2014. Le vendite delle console tradizionali sono calate dell'8.5% mentre quelle del software del 16%, sempre rispetto all'anno precedente. Purtroppo, non sono stati diffusi dati relativi al mercato digitale, il quale appare destinato a crescere sempre di più.

Di seguito, le classifiche delle console e dei giochi più venduti in Giappone nel 2015

Software

  • Monster Hunter X - 2,441,977
  • YoKai Watch Busters - 1,965,202
  • Animal Crossing Happy Home Designer - 1,282,880
  • Splatoon - 1,064,897
  • Dragon Quest VIII - 864,865
  • Super Mario Maker - 674,194
  • Monster Strike - 636,709
  • Yokai Watch 2 Shinuchi - 625,223
  • Rhythm Heaven The Best+ - 607,343
  • Fire Emblem Fates White Kingdom/Black Kingdom - 538,669

Hardware

  • Nintendo 3DS/New Nintendo 3DS - 2,189,900
  • PlayStation 4 - 1,205,163
  • PlayStation Vita e PlayStation TV - 959,342
  • Wii U - 820,304
  • PlayStation 3 - 188,207
  • Xbox One - 18,093

In linea generale, Nintendo 3DS domina sul fronte hardware e software, confermando la popolarità della console portatile della casa di Kyoto tra i giocatori giapponesi.

FONTE: GamesIndustry