Google vuole cambiare la realtà con Ingress, un videogame mobile giocato nella vita reale

di

Google e Niantic Labs sono alle prese con un gioco mobile basato su una realtà alternativa chiamato Ingress. L'esperienza videoludica sarà vissuta nel mondo reale e si potrà gareggiare per una delle due squadre disponibili: quella che abbraccia il potere, l'Illuminata, o quella che lo combatte, la Resistenza. Dopo aver installato l'app sul proprio dispositivo, ci si avventurerà nel mondo per collezionare energia conosciuta come "Materia Esotica" (XM), che si trova in luoghi reali. L'XM può poi essere spesa per sostenere, rubare o rinforzare dei "portali" che si trovano in luoghi pubblici chiave. Il lavoro di squadra sarà essenziale, in quanto l'obiettivo è quello di creare zone controllate dalla propria fazione e attaccare quelle già occupate dal nemico. Alla fine vincerà una sola squadra, anche se ci vorrà da un anno a 18 mesi per raggiungere il traguardo. Questo è il link per richiedere un invito al gioco.

John Hanke di Niantic Labs ha detto che l'ispirazione per Ingress arriva da JJ Abrams, e i fan hardcore di Lost potranno ricordare un simile, criptico gioco basato sul serial. L'applicazione è disponibile da oggi sul Google Play, mentre la versione iOS è in programmazione. L'app mobile fornirà una panoramica del "campo di battaglia" locale quando si è fuori casa, mentre tramite un client web ci si potrà tenere aggiornati sulla guerra a livello globale, comodamente seduti davanti al PC. Godetevi il video dopo il salto per chiarirvi la situazione su questo originale esperimento videoludico.
FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0