Halo 5: la modalità Breakout è stata rivista e corretta

di
343 Industries ha deciso di apportare qualche modifica a Breakout, una delle modalità multiplayer di Halo 5: Guardians. Tra i cambiamenti di rilievo segnaliamo la presenza degli scudi completamente carichi a inizio partita.

Come riportato sul blog ufficiale, d'ora in avanti i giocatori inizieranno l'incontro con gli scudi completamente carichi, facendo affidamento sulle nuove armi disponibili all'inizio del match. Le 5 mappe di Breakout sono state ridisegnate, e a queste si aggiunge Knell - una nuova arena creata dalla community. Tra le nuove armi di partenza c'è il fucile a pompa, l'ideale per fronteggiare situazioni in inferiorità numerica, mentre la pistola Magnum vede un piccolo incremento nella potenza di fuoco e nella capacità del caricatore (si passa da 12 a 18 colpi disponibili). In più, il numero massimo di granate trasportabili è passato a 4. Un altro grande cambiamento arriva per la cattura della bandiera: se prima bisognava portarla nella base avversaria per segnare il punto, adesso bisognerà posizionarla nel proprio lato della mappa. Ricordiamo che 343 Industries sta lavorando allo sviluppo di nuovi contenuti nonostante il rilascio dell'ultimo DLC.

FONTE: Gamespot
Halo 5: Guardians
Aggiungi in Collezione

Halo 5: Guardians

    Disponibile per
  • Xbox One
    Date di Pubblicazione
  • Xbox One : 27/10/2015
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: 343 Industries
  • Publisher: Microsoft Studios
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +

che voto dai a Halo 5: Guardians?

7.8

media su 63 voti

Inserisci il tuo voto