Halo: Reach, Bungie elenca in miglioramenti che apporterà al gioco

di

Grazie alla beta rilasciata una settimana fa, Bungie sta valutando alcune migliorie da apporre alla versione finale del gioco, in arrivo in autunno.
In un post sul loro sito ufficiale, il team di sviluppo fa l'elenco delle cose che verranno migliorate durante questi mesi.

La prima modifica sarà il cambio della voce che viene utilizzata per dichiarare la presa o il rilascio di una bandiera. Per autunno non sarà così ripetitiva.
Per quanto riguarda la grafica, il mirini saranno più visibili, saranno risolti i problemi degli indicatori di danno, a volte imprecisi, e l'effetto "ghosting", una forte scia presente sopratutto sulle armi in primo piano durante la ricarica, ma in generale su tutta l'immagine a schermo, dovuta al particolare filtro di antialiasing un pò datato, usato da Bungie per la beta.

Per quel che riguarda il gameplay, sarà tolta la possibilità di eseguire due pugni in rapida successione, ci saranno meno occasioni in cui i giocatori potranno sferrare pugni mortali nello stesso identico momento, e sarà rivista la potenza delle granate. Per la modalità Stockpile, Bungie rivedrà alcuni elementi, che invoglieranno maggiormente il lavoro di squadra.
Halo: Reach
Aggiungi in Collezione

Halo: Reach

    Disponibile per
  • Xbox 360
    Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 14/09/2010
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Bungie
  • Publisher: Non Disponibile
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +

che voto dai a Halo: Reach?

8.4

media su 264 voti

Inserisci il tuo voto