Halo: Reach vede il ritorno di due mappe storiche

di

Bungie ha rivelato oggi che due mappe provenienti da Halo 2 saranno riproposte in Halo: Reach, atteso episodio della serie in arrivo il 14 Settembre.
Ivory Tower e Midship sono state ricostruite per  Reach e rinominate come 'Reflection' e 'Zealot', insieme ad una nuova mappa chiamata Spire.

Zealot è una mappa su più livelli che è al quanto identica alla versione di Halo 2 ed è stata ottimizzata per la modalità a squadre 4v4. Il grande cambiamento apportato alla mappa è l'aggiunta di un terzo livello, che farà combattere nello spazio aperto, dove la gravità sarà notevolmente ridotta.

Anche se Reflection è rimasta sostanzialmente la stessa, le proporzioni sono state modificate per utilizzare la nuova fisica in Halo Reach. La mappa ha anche goduto dei benefici del nuovo motore grafico di Reach: la torre d'avorio è ora scintillante.

Spire, una nuova mappa asimmetrica con una grossa torre Covenant posta al centro dell'area. Questa mappa è stata creata appositamente per la nuova modalità 'Invasion'.
Halo: Reach
Aggiungi in Collezione

Halo: Reach

    Disponibile per
  • Xbox 360
    Date di Pubblicazione
  • Xbox 360 : 14/09/2010
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Bungie
  • Publisher: Non Disponibile
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +

che voto dai a Halo: Reach?

8.4

media su 264 voti

Inserisci il tuo voto