Hideki Kamiya: Scalebound è un gioco più vasto di Bayonetta e Okami

di

In una recente intervista ad Edge, Hideki Kamiya, direttore creativo di Platinum Games ha espresso il suo parere riguardo la natura open world di Scalebound, progetto su cui il team sta al momento concentrando molte delle proprie risorse.

Bayonetta può essere visto come un gioco a ciclo più breve – si potrebbe aver voglia di giocare ancora e perfezionare le proprie abilità, oppure sentirsi soddisfatti una volta terminata la campagna e decidere che questo è tutto, e lo stesso vale anche per un gioco come Okami. Invece, con Scalebound, dato che il mondo è così ampio, la mia speranza è che i giocatori non vadano direttamente dall'inizio alla fine. Ci sono così tante missioni secondarie che abbiamo disseminato in giro per questo vasto mondo che spero i giocatori rivisitino i dungeon equipaggiando oggetti che non avevano a disposizione durante la prima partita, così da raggiungere l'uscita in una maniera completamente diversa.

Una posizione certamente condivisibile, che vuole sottolinea ulteriormente la natura open world del nuovo progetto di Platinum Games. Ricordiamo che Scalebound sarà lanciato in esclusiva per Xbox One. Manca ancora una data di lancio ufficiale, ma il gioco è atteso per fine 2016.