Hideo Kojima visita gli studi di Valve e Sucker Punch

di
Nonostante sia impegnato con lo sviluppo di Death Stranding, Hideo Kojima continua a visitare i più importanti studi di sviluppo videoludici per trarre ispirazione per il proprio team nato da poco, ovvero Kojima Productions. Negli scorsi giorni, il game designer giapponese ha passato del tempo negli uffici di Valve e Sucker Punch.

Per la precisione, Kojima ha visitato gli studi di Valve in compagnia di Kimberly Cooper (Prologue Immersive), mentre ha rivisitato Sucker Punch a nove mesi di distanza dall'ultima volta, ed ha avuto modo di scattare le foto degli uffici addobbati per la prossima festività di Halloween.

Non è escluso che questi viaggi possano avere qualcosa a che fare con i lavori in corso per Death Stranding, ma il designer non si è voluto esprimere in merito. Potete trovare i tweet originali in calce alla notizia.