HoloLens: Svelati i dettagli relativi alla batteria ed al campo visivo

di

Nel corso di un evento svoltosi recentemente a Tel Aviv, Bruce Harris di Microsoft ha svelato alcune nuove informazioni in merito ad HoloLens, il visore per la realtà aumentata che dovrebbe debuttare, nell'edizione per gli sviluppatori, nel corso dei primi mesi del 2016.

Stando alle parole condivise dallo sviluppatore, il dispositivo sarà dotato di una batteria capace di garantire un'autonomia pari a 5,5 ore di uso normale e 2,5 di uso intensivo, inoltre potrà essere utilizzato con qualunque applicazione supportata da Windows 10 in esecuzione da un device collegato sfruttando la connessione senza fili wireless. L'ampiezza del campo visivo di HoloLens, almeno per i primi modelli, sarà pari a quella offerta da uno schermo 15 pollici guardato da circa 60 centimetri (una descrizione complicata che sarà più chiara quando verrà svelato l'angolo visivo); l'ampiezza del campo visivo, la caratteristica più costosa del visore, aumenterà nel corso degli anni con il progredire della tecnologia e l'abbattimento dei costi.

Al momento rimane ignoto il prezzo di HoloLens, così come il periodo di lancio previsto per il pubblico.

FONTE: Neowin