I componenti del Nintendo 3DS costano 101$ in tutto

di

Curiosa inchiesta quella portata avanti dai tecnici di TechInsights che, smembrando letteralmente la nuova console portatile Nintendo, ne hanno calcolato approssimativamente il prezzo totale dei componenti, non superiore ai 101 dollari, secondo i loro calcoli. La "materia grezza" per produrre un Nintendo 3DS costa circa 15 dollari in più rispetto ai componenti di un DSi. In rete già impazzano le discussioni per capire se, a valle dei costi del marketing, della ricerca e di tutte le altre questione legate al lancio di una nuova console, il prezzo non sia comunque eccessivo in proporzione alle spese.