Hearthstone Adesso online

Seguiamo in diretta la finale del Winter Championship!

I doppiatori del mondo dei videogiochi propendono per uno sciopero

di

Da qualche tempo il sindacato SAG-AFTRA (che rappresenta moltissimi doppiatori di videogiochi) sta contrattando con i publisher più importanti (tra cui Activision, Disney Interactive, Warner Bros ed Electronic Arts) per cercare di ottenere condizioni di lavoro migliori e più favorevoli per i professionisti del settore.

Le trattative vanno avanti ormai da molte settimane e da qualche giorno si trovano in una fase di stallo totale che avrebbe spinto i doppiatori ad annunciare uno sciopero. Il 5 ottobre scorso, il sindacato ha chiesto il parere degli artisti rappresentati e il 96.52% di loro si è detto favorevole ad abbracciare l'iniziativa. Non è escluso comunque che la situazione possa sbloccarsi in maniera naturale, le due parti potrebbero trovare un nuovo accordo per il rinnovo del contratto collettivo. L'idea dello sciopero ha ottenuto il sostegno pubblico di personalità di spicco come David Hayter e Jennifer Hale, tuttavia al momento non sono ancora state prese decisioni in merito.

FONTE: Polygon.com