I primi contatti tra Nintendo e DeNA sono avvenuti nel 2010

di

La partnership tra Nintendo e DeNA è stata annunciata solo recentemente ma i primi contatti tra le due società risalgono al 2010, secondo quanto rivelato da Satoru Iwata.

Il presidente di Nintendo ha incontrato il CEO di DeNA (Isao Moriyasu) ben cinque anni fa, quest'ultimo ha proposto a Nintendo un accordo per cercare di produrre videogiochi mobile con protagonisti Mario, Luigi, Samus, Donkey Kong e le altre mascotte del colosso giapponese. Iwata ha inizialmente rifiutato l'offerta, continuando però a incontrare Moriyasu nel corso degli anni fino alla firma dell'accordo, avvenuto durante l'estate del 2014.

Entrambe le compagnie si sono dette molto contente di questa alleanza, Nintendo potrà portare i suoi personaggi nel mercato mobile e DeNA potrà contare su IP molto popolari e sicuramente capaci di ottenere fin da subito un buon numero di download. Il primo gioco mobile prodotto dalle due aziende dovrebbe vedere la luce entro fine anno, Nintendo ha più volte ribadito comunque che non abbandonerà il mercato tradizionale, come dimostra l'annuncio di Project NX, prossima piattaforma della casa di Kyoto destinata a vedere la luce nel 2016/2017.FONTE: Siliconera.com