No Man's Sky (PS4 Pro) Adesso online

Vi mostriamo le novità del Path Finder Update

I Redbyte Italia e gli HB si affrontano senza esclusione di colpi nel torneo Starcraft 2: Kings of Hell.

di
INFORMAZIONI GIOCO

La partita di oggi 19 dicembre del nostro torneo di Starcraft 2, organizzato per link ha visto i vincitori delle due precedenti partite scontrarsi in una partita decisamente piccante.

Cosa intendiamo per piccante? Erotica ovviamente, a meno che voi non possiate considerare erotica la fusione interraziale tra budella di zerg e pistoni recisi di carro armati terran (e in quel caso sappiate che siete proprio dei pudici).

Nel primo match le due squadre si sono affrontate nella mappa Ossario, dove il giocatore StarEagle dei RedByte ha inondato il territorio HB con una autentica cavalcata delle valchirie composta da mezzi corazzati. Nel secondo math la rabbia crescente degli HB si tramuta nella battaglia su Discordia IV, con questi ultimi che si vendicano dei RedByte con una forte azione di squadra, facendo per la prima volta abbassare la cresta agli apparentemente invincibili RedByte.

La bella della partita si svolge nella Fortezza di Tyrador, dove i Redbyte sanno sfruttare la particolare geografia per bloccare i corridoi della mappa con un gargantuesco blocco di carri armati, stringendo così gli HB in una morsa a cui non riescono a resistere.


Due vittorie quindi per i RedByte che passano al successivo turno, ma anche una per HB che si dimostrano ben più preparati di quel che si credesse,.

Che queste squadre siano destinate a scontrarsi di nuovo nel corso di questo torneo?


E non dimenticate di scaricare i replay della partita nel thread ufficiale!