I salari medi di uno sviluppatore giapponese: lavorare alla Square Enix fa guadagnare di più

di

Secondo una ricerca effettuata dalla compagnia Nensyu Labo, gli sviluppatori che lavorano presso gli uffici di Square Enix in Giappone guadagno più degli altri dipendenti assunti dalle software house nipponiche. Il reportage afferma che un impiegato di Square guadagna in media 216 mila euro in un anno. E' circa il doppio di quanto offrano altri giganti del settore come Nintendo e Sony, i cui stipendi si attestano intorno ai 90mila euro l'anno. La compagnia afferma che i dati sono stati ricavati dalla documentazione pubblica delle aziende. In calce trovate la classifica completa.

  • 1. Square Enix: 21,6 milioni di yen
  • 2. Sony: 9,23 milioni di yen
  • 3. Nintendo: 9,14 milioni di yen
  • 5. Konami: 6.78 milioni di yen
  • 6. Namco Bandai Holdings: 6.40 milioni di yen
  • 7. Tecmo Koei Holdings: 6.15 milioni di yen
  • 9. Capcom: 5.71 milioni di yen
  • 11. Marvelous AQL: 5.56 milioni di yen
  • 14. Gung Ho Online Entertainment: 5.04 milioni di yen
  • 15. Falcom: 4.68 milioni di yen
  • 20: Nippon Ichi: 3.70 milioni di yen
  • 21: Tose: 3.50 milioni di yen
FONTE: Andriasang