Heavy Rain Oggi alle ore 17:00

Alessandro Bruni si cimenta in una speciale Suicide Run!

I videogiocatori cinesi abbandonano i MMORPG per i titoli casual

di

Stando a quanto riportato da un'indagine effettuata da Niko Partners, i giocatori cinesi stanno abbandonando lentamente i videogiochi MMORPG, per titoli più indirizzati verso il genere casual e social. I motivi di questa migrazione sarebbero soprattutto la monotonia dei temi proposti nei giochi di ruolo online e la voglia di conoscere videogiocatori più eterogenei. La società specializzata nell'analisi del mercato videoludico cinese crede che il settore casual crescerà nel territorio del 30% entro il 2014, con un giro d'affari che supererà i 3 miliardi di dollari all'anno.

FONTE: Gamesindustry.biz Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti