Ian J. Bowden, direttore artistico di Rockstar, passa ai mobile games

di
INFORMAZIONI GIOCO

Veterano di Grand Theft Auto, ma direttore artistico di altri titoli di rilievo come L.A. Noire e Max Payne 3, Ian J. Bowden ha lasciato la software house Rockstar per dedicarsi ai mobile games.

Ora direttore artistico dello studio GameDuell, Bowden intende portare ad un livello più alto le produzioni dello stesso.
"Dopo tanti anni trascorsi nella produzione di grandi titoli, ho sentito il bisogno di inoltrarmi nei social game e nei mobile games, che costituiscono un territorio in continua evoluzione ed espansione." ha spiegato Bowden.
FONTE: Gamasutra Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti