Il Congresso degli Stati Uniti d'America interroga Sony sul PlayStation Network Gate

di

Oggi, Mary Bono Mack (R-CA), rappresentate della sottocommissione per il Commercio e l'Industria del Congresso degli Stati Uniti d'America, ha invitato Kaz Hirai a rispondere, il prossimo 6 Maggio, ad alcune domande relative all'annosa questione del PSN-gate, l'attacco informatico che ha colpito il PlayStation Network due settimane fa, che potrebbe aver compromesso i dati sensibili degli utenti iscritti al servizio.
Il vice presidente di Sony Executive è chiamato a fornire la data esatta dell'intrusione sui server Sony, a chiarire quando la Sony avrebbe deciso di informare le autorità competenti sull'accaduto, e se l'azienda è a conoscenza dell'identità degli hacker che hanno compiuto l'attacco. Sony è sollecitata inoltre a fornire con precisione tutte le informazioni disponibili sui dati che potrebbero essere finiti in mano ai pirati informatici.

FONTE: IndustryGamers