Il governo tedesco prenderà in esame la petizione dei giocatori contro la censura

di
INFORMAZIONI GIOCO

Vi ricordate questa notizia riportata da Everyeye in merito alla petizione online organizzata dai videogiocatori tedeschi contro la censura dei cosidetti "videogames violenti"? Bene a oggi la petizione ha superato le 50.000 firme raccolte in circa due settimane ed il governo tedesco annuncia, come previsto dalla legge nazionale, che sarà riesaminata e ridiscussa la legge censoria. Non è detto che verrà annulata la legge ma ciò dimostra inequivocabilmente che le petizioni online poi così inutili non sono.