Il gruppo Anonymous torna a minacciare Sony

di

Anonymous è tornato alla ribalta grazie ad un video di minacce verso Sony, pubblicato pochi giorni fa su Youtube. Il gruppo di hacker accusa la compagnia di aver sostenuto la proposta di legge americana "Stop Online Piracy Act" (SOPA), che qualora venisse approvata nella stesura proposta, permetterebbe ai titolari di copyright statunitensi di agire direttamente per impedire la diffusione di contenuti protetti su internet. Anonymous sostiene che appoggiando la proposta, si sancisce la fine di Internet come lo conosciamo oggi, ovvero un luogo libero e senza censure in cui condividere senza restrizioni qualsiasi informazione. Il gruppo ha quindi minacciato Sony di "distruggere" la sua rete network. Trovate il filmato in calce.