Il gruppo hacker Anonimous nega qualsiasi coinvolgimento riguardo i disservizi del PSN

di

Il PlayStation Network è da più di 48 ore che è offline. Sony sta lavorando per risolvere la situazione, e non ha ancora fornito le cause che hanno portato a non poter accedere al proprio account utente, al gioco online e al PS Store. Molti hanno ipotizzato che il disservizio sia stato causato da un attacco hacker da parte di Anonimous, il gruppo attivista che nelle scorse settimane aveva causato non pochi problemi alla piattaforma Sony. Ma oggi, con un messaggio sul sito ufficiale, Anomimous smentisce qualsiasi responsabilità sull’accaduto, respingendo ogni accusa. Vi manterremo aggiornati non appena ne sapremo di più sulla questione.