RIME Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con il nuovo gioco di Tequila Works!

Il mobile game non eliminerà le console

di

Troppo spesso la rapida ascesa del mobile gaming viene considerata la causa del futuro declino delle console. Secondo Forbes, questo non solo non sarebbe un futuro probabile, ma risulterebbe nocivo per il mondo dei videogiochi. Si tratta di previsioni errate. Non ci sarà alcun declino delle console, almeno in tempi brevi. Principalmente, dice Forbes, la modalità di visione della situazione è errata. Troppe persone pensano che la "fetta della torta dei videogames" appartenente alle console diminuisca a causa dell'aumento di quella dei mobile games. Bisogna invece pensare che il mercato dei giochi è in crescita su tutta la linea e gran parte della stagnazione che osserviamo nel console gaming è dovuto semplicemente al fatto che le console attuali sono al tramonto del loro ciclo di vita. Ecco perchè non vendono più come in passato. Molti aspettano la next-gen.

Il settore mobile, invece, è in rapida ascesa, e i giochi su questo tipo di piattaforma si stanno evolvendo nella maniera più rapida da quando l'iPhone ha debuttato nel 2007. Questa crescita rende il mobile gaming ovviamente attraente per gli sviluppatori e per le software house, ma alla fine tutto si stabilizzerà, come è stato per il settore dei videogiochi tradizionali. La tecnologia continuerà a migliorare, ma il mercato stesso non potrà crescere così velocemente per sempre. "Invece di guardare al mobile come una minaccia per le console" dice Erik Kain di Forbes, "dovremmo considerarlo come un trampolino di lancio, per i giocatori occasionali o allo stato iniziale, verso maggiori investimenti nella più profonda esperienza di gioco con console e PC. Coloro che amano e usano le console infatti, non lasciano troppo spazio al mobile, mentre quelli che non hanno mai giocato con le console, iniziano a scaricare i giochi mobile sui propri smartphone o tablet". Naturalmente, forti di questa crescita nel mobile gaming, aziende come Apple o Ouya potrebbero rivendicare una quota di mercato maggiore. Anche perchè i giochi su cellulari stanno davvero migliorando. E' il caso di SoulCraft, un free-to-play simile a Diablo. Si tratta di un gioco divertente, con una grafica e una meccanica impressionante. Nonostante ciò però, nessun tipo di miglioramento al mobile gaming convincerà i giocatori di console a cambiare posizione. Si vedranno quindi un sacco di giocatori utilizzare più piattaforme diverse. Avere un Xbox 360 e un telefono Android non sono atti che si escludono a vicenda, visto che le esperienze di gioco su questi dispositivi non sono neanche lontanamente simili. Quindi, piuttosto che morte e distruzione, ci sono buone ragioni per essere ottimisti.
FONTE: Forbes Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti