Fortnite (Battle Royale) Oggi alle ore 15:00

Giochiamo in diretta con la modalità Battle Royale!

Il padre di Oddworld loda Nintendo

di
INFORMAZIONI GIOCO

Lorne Lanning, fondatore di Oddworld Inhabitants e creatore della quasi omonima saga, ha rilasciato un'intervista al sito Venturebeat.com, nella quale ha analizzato l'industria videoludica e i vari scenari futuri che si apriranno nei prossimi decenni, tessendo le lodi del lavoro compiuto da Nintendo. Di seguito trovate i passaggi più importanti dell'intervista.

"Voglio parlare della voragine che separa i creatori e tutto ciò che ha a che fare con i soldi, i finanziamenti, i fondi. La distanza si sta facendo sempre più marcata, ma c'è una speranza di fronte a noi, grazie a modelli di commercializzazione differenti da quello capitalista e a favore dei creatori"."Ho assistito all'abbandono di Microsoft di Don Mattrick e ho pensato 'Come si sentirà il suo team, sapendo che la persona che li ha guidati verso lo sfacelo è saltato giù dal treno con un paracadute da 5 milioni di dollari?' Purtroppo è un argomento di cui non si parla"."Mentre Mattrick lasciava, Satoru Iwata rispondeva, a chi gli chiedeva quando sarebbero partiti i licenziamenti in casa Nintendo, qualcosa tipo 'Licenziare persone non risolverà i nostri problemi. Quello che sappiamo fare è realizzare grandi giochi e continueremo a farlo'. Quando lo ha detto per me è finito dritto nella zona degli eroi immortali per la comunità dei creativi, non esiterei un secondo a lavorare con lui. Quando guardo alla storia di Nintendo so che sarà ancora qui tra cento anni. Non ho dubbi. Dubito invece che ci sarà Microsoft. So per certo che Zynga non ci sarà".