Il successore di Xbox One X è già in fase di sviluppo secondo Jez Corden

di
Microsoft non abbandonerà il mercato dei videogiochi: ne è sicuro Michael Pachter e anche l'editor di Windows Central e insider Jez Corden è dello stesso avviso, tanto da lanciare una nuova indiscrezione che vorebbe Microsoft già al lavoro sul successore di Xbox One X.

Secondo Corden (da sempre vicino al mondo Microsoft e di fatto uno dei primi insider a svelare l'esistenza del progetto Scorpio) il successore di Xbox One X sarebbe già in fase di design anche se probabilmente non uscirà prima del 2020. L'insider fa sapere come la piattaforma seguirà la linea tracciata da One X, Microsoft punterà quindi a migliorare l'hardware esistente, inoltre sembra che compania possa cambiare anche approccio nei confronti dei totli First Party.

Non è escluso che l'insider si riferisca in realtà a un modello Slim di Xbox One X e per quanto Corden si sia dimostrato affidabile in passato, vi invitiamo a prendere quanto riportato come semplici indiscrezioni, in attesa di eventuali conferme o smentite.