In Tom Clancy's The Division non si potranno comprare potenziamenti - Il titolo non sarà Pay to Win

di

Magnus Jansen, direttore creativo per Ubisoft Massive al lavoro su Tom Clancy's The Division, ha chiarito le recenti indiscrezioni relative alla presenza di microtransazioni nello sparatutto MMO.

In un'intervista concessa ai microfoni di GameSpot, lo sviluppatore ha spiegato che gli utenti non potranno acquistare con soldi veri alcun elemento extra capace di modificare il gameplay; inoltre non sarà possibile spendere i propri risparmi per aumentare il livello del proprio personaggio più velocemente: "Ci abbiamo pensato ma alla fine abbiamo deciso di non includere microtransazioni di questo tipo nel gioco".

La pagina prodotto di Tom Clancy's The Division su PlayStation Store avverte gli appassionati che il titolo dispone di "Acquisti in-game opzionali" i quali, stando alle nuove dichiarazioni, dovrebbero riguardare esclusivamente elementi estetici.

Oggi, venerdì 15 gennaio, la software house ha finalmente annunciato i periodi di attività delle closed beta di The Division che inizieranno il 28 gennaio su Xbox One ed il 29 su PC e PlayStation 4.

FONTE: GameSpot Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
The Division
Aggiungi in Collezione

The Division

    Disponibile per
  • PS4
  • Xbox One
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • PS4 : 08/03/2016
  • Xbox One : 08/03/2016
  • Pc : 08/03/2016
  • Genere: MMOG
  • Sviluppatore: Massive Entertainment
  • Publisher: Ubisoft
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +

che voto dai a The Division?

7.6

media su 190 voti

Inserisci il tuo voto