Inferno, il videogioco di Feudalesimo e Libertà sulla Divina Commedia

di

Feudalesimo e Libertà ha dato il via a una campagna di raccolta fondi su Eppela per portare avanti lo sviluppo di Inferno, il videogioco basato sui tre volumi satirici della serie La Divina Commedia - Quasi mille anni dopo.

Il team di HeartBit Interactive vuole dare vita a un gioco di ruolo composto da circa 20 livelli, inoltre si pensa anche a una modalità multiplayer "Arena" per quattro giocatori. Tra le ambientazioni confermate sono state citate l'ingresso dell'Inferno, il cerchio degli avari, il cerchio degli iracondi, il pozzo dei giganti, le malebolge e il nono cerchio infernale.

La cifra richiesta è pari a 35.000 euro, nel momento in cui scriviamo sono stati raccolti 6.450 euro e mancano ancora 33 giorni al termine della raccolta fondi. Se volete contribuire potete cliccare qui, sono previste varie ricompense per i più generosi, tra cui magliette, tazze e poster.