Insomniac Games non sta sviluppando titoli per Wii U, ma potrebbe considerare in futuro il mercato PC

di

Il CEO di Insomniac Games, Ted Price, in una sessione AMA di Reddit ha confermato che lo studio non è al lavoro titoli per Nintendo Wii U. Price ha dichiarato di considerare la home console Nintendo più come una piattaforma dell'attuale generazione, che next-gen, e che l'interesse generale è maggiormente rivolto verso i nuovi hardware di Sony e Microsoft.

"Quando ci hanno presentato PS4, sono rimasto entusiasta dell'abbassamento delle barriere per gli sviluppatori indipendenti. E' fantastico vedere annunci quasi settimanali da Sony che spiega come hanno aperto le porte agli indie. E certamente sono molto curioso di vedere cosa Microsoft annuncerà presto".
Alla domanda sul perché Fuse, l'ultimo titolo in arrivo da Insomniac, non sarà disponibile su PC, Price ha detto che lo sviluppo su una terza piattaforma non era possibile per problemi legati al rapporto tra qualità e risorse.
"Volevamo essere sicuri di ottimizzare al meglio il titolo per Xbox 360 e PlayStation 3 prima di considerare qualsiasi altra cosa. Una nuova IP, un nuovo engine e strumenti di sviluppo, un nuovo partner per la pubblicazione. Ci sono state parecchie novità per questo progetto".
Quando gli è stato chiesto se Insomniac ha piani futuri per il mercato PC, Price ha risposto "Forse... restate sintonizzati".FONTE: Reddit