Kazuo Hirai diventa presidente del consiglio di amministrazione di Sony Computer Entertainment International

di