Q&A: Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta alle vostre domande e curiosità!

Kinect non è razzista, è solo una questione d'illuminazione

di

Consumer Reports risponde oggi alle diverse lamentele da parte di alcuni utinti sulla presunta difficoltà di Kinect di riconoscere le persone di colore. L'indagine effettuata dall'organizzazione di consumatori americana è arrivata alla conclusione che i problemi legati al riconoscimento delle persone è solamente legato al livello d'illuminazione della stanza e non al colore della pelle dei giocatori. Inoltre il problema sarebbe relativo solo al riconoscimento facciale, poiché la tecnologia utilizzata all'interno dei giochi è quella dei raggi infrarossi, che non necessita di particolari condizioni di luce per poter funzionare correttamente.