Kingdom Hearts 3: Nomura fa chiarezza sulla possibile versione Switch

di
Pochi giorni fa vi abbiamo riportato alcune dichiarazioni di Tetsuya Nomura sul possibile arrivo di Kingdom Hearts 3 su Nintendo Switch. Parlando ai microfoni di Famitsu, il game director giapponese ha voluto fare chiarezza sulle sue precedenti affermazioni.

A quanto pare, le testate occidentali si sono prese qualche libertà di troppo nell'interpretare le dichiarazioni di Tetsuya Nomura. Durante una recente intervista concessa a Famitsu, infatti, il game director ha voluto chiarire un passaggio molto importante delle sue recenti dichiarazioni a proposito di Kingdom Hearts 3: il gioco si trova attualmente in sviluppo per PS4 e Xbox One, ma quando i lavori saranno ultimati si potrebbero prendere in considerazione anche le altre piattaforme. Proprio questo è il punto: Nomura avrebbe parlato di "altre piattaforme" in generale, senza focalizzarsi in particolar modo su Nintendo Switch, che a questo punto rimarrebbe una console da valutare esattamente come le altre piattaforme, senza nulla di certo.

Infine è stato chiarito anche un altro passaggio riguardante il possibile arrivo su Xbox One di Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 ReMIX: dal momento che Kingdom Hearts 3 ha la massima priorità, un ipotetico porting di Kingdom Hearts HD 1.5 + 2.5 ReMIX su Xbox One potrebbe arrivare soltanto dopo il 2018, una finestra di lancio che a detta di Tetsuya Nomura potrebbe essere poco invitante per il mercato, visto che nel frattempo sarebbe già uscita Xbox One X e che gli utenti potrebbero manifestare scarso interesse per un porting di titoli già disponibili su altre piattaforme, in particolar modo in Giappone.

Ricordiamo che di recente il game director si è espresso anche sullo sviluppo di Final Fantasy VII Remake.

Kingdom Hearts 3

Kingdom Hearts 3
  • Disponibile per
  • PS4
  • Xbox One
  • Genere: Action RPG
  • Sviluppatore: Square Enix
  • Publisher: Square Enix
  • Sito Ufficiale: Link

quanto attendi Kingdom Hearts 3?

85%

Molto atteso

Aggiungi il tuo hype