Koei-Tecmo sta lavorando ad una IP non giapponese molto importante

di
INFORMAZIONI GIOCO

Pubblicando i dati finanziari relativi al secondo quarto del 2015, Koei Tecmo ha rivelato di essere al lavoro su una: "Proprietà intellettuale non giapponese e molto importante".

Ovviamente la software house nipponica non ha aggiunto ulteriori dettagli su questo progetto che va ad affiancare le tante collaborazioni in sviluppo presso il team, tra cui spiccano: Arslan: The Warriors of Legend, Attack on Titan, Dissidia: Final Fantasy (titolo per Arcade in sviluppo presso Team Ninja) ed Yo-kai Watch X Romance of the Three Kingdoms.

Nel documento vengono proposti anche i dati di vendita degli ultimi titoli pubblicati:

  • Arslan: The Warriors of Legend – 60,000 unità vendute in Giappone ed in Asia.
  • Nights of Azure – 150,000 unità vendute in Giappone ed in Asia.
  • Samurai Warriors 4: Empires – 100,000 unità vendute in Giappone ed in Asia.
  • Dead or Alive 5: Core Fighters – Quattro milioni di unità vendute in tutto il mondo.

In definitiva, nel corso del secondo quarto dell'anno, la software house ha registrato un calo nelle vendite software pari al 27,5% ed una diminuzione dei profitti pari al 10%.

FONTE: Zhugeex