Konami ed un team di ingegneri al lavoro per creare una protesi ispirata al braccio di Snake

di

Konami ed un team di ingegneri si sono messi al lavoro in una collaborazione nata per creare una protesi ispirata al braccio bionico di Snake visto nel recente Metal Gear Solid V The Phantom Pain.

Il gruppo sta inoltre lavorando con Sophie De Oliveira Barata, una specialista nella realizzazioni di protesi su misura che sta aiutando il team nello sviluppo dell'arto artificiale che, una volta completato, verrà donato a James Young, un appassionato di videogiochi che nel 2012 ha perso un braccio ed una gamba in uno sfortunato incidente in metropolitana.

Konami, Barata e gli ingegneri si sono uniti in questo progetto il cui scopo è creare una protesi personale che "spinga le persone ad ammirarla con stupore invece di distogliere lo sguardo."

Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain
Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain
Aggiungi in Collezione

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain

    Disponibile per
  • Ps3
  • Xbox 360
  • PS4
  • Xbox One
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Ps3 : 01/09/2015
  • Xbox 360 : 01/09/2015
  • PS4 : 01/09/2015
  • Xbox One : 01/09/2015
  • Pc : 01/09/2015
  • Genere: Stealth Game
  • Sviluppatore: Kojima Productions
  • Publisher: Konami
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
    Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel Core i5-4460
  • RAM: 4 GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 650
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain?

7.9

media su 241 voti

Inserisci il tuo voto