Konami rifiutò l'idea di un Silent Hill per DS sviluppato dal team di Dementium The Ward

di

Il co-fondatore dello studio indipendente Renegade Kid ha svelato alcuni dettagli riguardo la genesi di Dementium The Ward, titolo per Nintendo DS uscito alla fine del 2007.

Inizialmente la società aveva contattato Konami, l'idea era quella di usare la struttura del gioco per sviluppare un titolo con la licenza di Silent Hill. I primi contatti tra il publisher e lo studio sono avvenuti alla GDC 2007, tuttavia Konami ha rifiutato la proposta. L'anno successivo i vertici di Renegade Kid sono tornati alla carica proponendo una nuova demo in terza persona basata sull'engine di Dementium II ma anche in questo caso il colosso nipponico ha bocciato la proposta, ritenendo che non ci fosse abbastanza pubblico per un gioco horror su DS.

Renegade Kid ha quindi preso accordi con Gamecock Media Group per la pubblicazione di Dementium The Ward, abbandonando l'idea di sviluppare Silent Hill DS. Il brand Dementium al momento è in pausa ma l'azienda spera di poterlo riportare in vita, magari con una campagna Kickstarter che potrebbe aiutare a trovare i fondi necessari allo sviluppo di un nuovo episodio.

FONTE: IGN.com Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Konami rifiutò l'idea di un Silent Hill per DS sviluppato dal team di Dementium The Ward
Dementium: The Ward

Dementium: The Ward

    Disponibile per
  • DS
  • Genere: Non disponibile
  • Sviluppatore: Non Disponibile
  • Publisher: Non Disponibile
  • Lingua: Non Disponibile
  • Sito Ufficiale: Link

quanto attendi Dementium: The Ward?

100%

Hype al massimo

Aggiungi il tuo hype