L.A. Noire: in origine si potevano pestare i sospetti durante gli interrogatiori

di

Cole Phelps sarà anche "il bravo poliziotto" in L.A. Noire, ma nei piani di RockStar Games c'era l'eventualità che il piedipiatti protagonista dell'avventura investigativa di Team Bondi potesse pestare i sospetti durante gli interrogatori per raggiungere la verità. A confermarlo è stato Jeronimo Barrera, in un'intervista a G4TV.
"Il team sperimentò l'implementazione del comando "Forza" negli interrogatori, che incoraggiava Phelps ad avere un "contatto fisico" con i sospetti".
Ma perchè questa opzione è stata tolta nel gioco finale?

"Dai nostri test abbiamo scoperto che molti giocatori utilizzavano per prima sempre questa opzione, e spesso si escludevano dal poter raggiungere la verità. Picchiare un testimone è sicuramente un metodo poco efficace per ottenere le prove, meno di quanto ci vogliono dar credere molti show televisivi".
FONTE: G$TV
Quanto è interessante?
0

L.A. Noire

L.A. Noire
Aggiungi in Collezione
  • Disponibile per
  • Ps3
  • Xbox 360
  • Pc
  • Date di Pubblicazione
  • Ps3 : 20/05/2011
  • Xbox 360 : 20/05/2011
  • Pc : 11/11/2011
  • Genere: Free Roaming
  • Sviluppatore: Team Bondi
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a L.A. Noire?

8.5

media su 415 voti

Inserisci il tuo voto