La community di Battlefield 1 si schiera con EA riguardo la vicende dei meme

di

Il publisher Electronic Arts e lo sviluppatore DICE, autori di Battlefield 1, sono stati recentemente attaccati sul social network Twitter a causa di alcuni meme riguardanti la Prima Guerra Mondiale. Il 30 ottobre erano infatti comparse sui profili ufficiali del gioco delle controverse immagini facenti parte di una campagna marketing.

Nonostante EA abbia pubblicamente fatto ammenda e ritirato le immagini incriminate, la community di Battlefield 1, attraverso i social, si è dimostrata solidale verso la compagnia con tweet e messaggi di supporto. L'oggetto delle critiche è l'ipocrisia con la quale viene condannata una particolare trovata pubblicitaria senza però condannare il gioco: un atto di giustizia sociale fine a sé stesso. Gli stessi titoli di guerra trattano l'argomento in ottica di divertimento videoludico ed e-sport, ed è plausibile che le campagne marketing per i loro prodotti subiscano il medesimo trattamento.

Battlefield 1 è già disponibile per Xbox One, PC e PlayStation 4.

FONTE: SegmentNext
Battlefield 1
Aggiungi in Collezione

Battlefield 1

    Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
    Date di Pubblicazione
  • Pc : 21/10/2016
  • PS4 : 21/10/2016
  • Xbox One : 21/10/2016
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Electronic Arts
  • Publisher: DICE
  • Lingua: Non Disponibile
  • Sito Ufficiale: Link
  • +

che voto dai a Battlefield 1?

8.6

media su 62 voti

Inserisci il tuo voto