Hearthstone Oggi alle ore 18:00

Seguiamo in diretta la finale del Winter Championship!

La console Android GameStick raggiunge il traguardo su Kickstarter in meno di 30 ore

di

Un paio di giorni fa, lo studio PlayJam ha chiesto alla community di Kickstarter 100.000 dollari per finanziare una nuova home console basata sul sistema operativo Android, GameStick. Oggi, la compagnia può festeggiare, visto che in meno di 30 ore, più di 1000 finanziatori hanno raccolto la somma richiesta.
"La risposta avuta dalla community di Kickstarter ha superato ogni nostra aspettativa. Confidiamo molto nel nostro prodotto, e speriamo possa essere significativo nel campo del gaming" ha dichiarato Anthony Johnson, CMO di PlayJam. "Non c'è niente di meglio di avere centinaia se non migliaia di persone che supportano la tua idea".

Il team di PlayJam ha annunciato oggi che GameStick supporterà XBMC (media player open source) e DNLA (che permette ai prodotti digitali multi-branded di interoperare) attraverso un aggiornamento software opzionale disponibile nel corso del 2013.
"Sebbene distribuiremo GameStick come una console dedicata al gaming, vogliamo assicurarci che gli utenti possano hackerare il dispositivo se lo vorranno, e supporteremo XBMC & DNLA attraverso un firmware opzionale nel mese di Settembre. Incoraggiamo gli utenti ad hackerare il device: il tempo per sistemi proprietari chiusi sta finendo, il che fa ben sperare sull'arrivo della vera innovazione".