(Dis)Comfort Zone: Outlast 2 Oggi alle ore 21:00

Nuovo episodio della (dis)Comfort Zone dedicata ad Outlast 2

La fazione americana di Act of Aggression si mostra in un trailer inedito

di

Sviluppato da Eugen Systems, lo studio di sviluppo che sta dietro al successo strepitoso della serie Wargame - Act of Aggression è ambientato in un futuro molto vicino.

Per la realizzazione delle tre fazioni esclusive presenti nel gioco, si è tratta ispirazione da tecnologie e prototipi sperimentali realmente esistenti. Quello dedicato all’esercito americano, reso coriaceo da anni di duro conflitto, è il primo di una serie di trailer realizzati allo scopo di illustrare in dettaglio punti di forza e punti di debolezza di ciascuna fazione presente nel gioco. L’esercito americano, composto da tenaci schiere di veterani altamente specializzati, può vantare alcune delle unità più potenti presenti nel gioco. Ciò che manca in versatilità è compensato dall’impiego della forza bruta – specialmente nel caso del M1A1 Abrams Tusk, un carro armato potenziabile dalla forza indomabile. La prossima volta, daremo uno sguardo a Chimera – una task-force ONU addestrata per assalti veloci ed efficienti in qualsiasi parte del globo. Per un ripasso di ciascuna delle tre fazioni, incluso il famigerato Cartello, dai un’occhiata qui sotto.

  • Il Cartello: operativi specializzati nell’infiltrazione, assoldati con contratti militari privati, dotati dei prototipi più all’avanguardia. Fragile e costosa, ma furtiva e potente, questa fazione è però difficile da controllare al meglio.
  • L’esercito americano: provato da infiniti combattimenti ovunque nel mondo, sono una forza letale, composta veterani esperti; possono specializzarsi in ruoli definiti e migliorare la propria abilità specifiche, ma utilizzando solo tecnologie correnti.
  • Chimera: la task-force ONU sviluppata per prendere il controllo di qualsiasi situazione. Puoi plasmare le sue unità, potenziandole con ruoli specifici, o utilizzarle il più ecletticamente possibile.

Attraverso ampie mappe autentiche, i giocatori dovranno raccogliere risorse, costruire basi in posizioni strategiche, difenderle e produrre tutte le unità necessarie per fronteggiare gli avversari. Estendi la rete delle tue basi con raffinerie distaccate per raccogliere risorse, e proteggi le reti di approvvigionamento per assicurare un continuo flusso economico e minerario. Dovrai anche scontrarti con gli altri giocatori per recuperare le risorse dalle aree occupate, e catturare, come prigionieri di guerra, gli equipaggi dei mezzi fuori combattimento e i feriti in battaglia. Nei prossimi mesi, avrà luogo una beta “VIP” multi-giocatore di Act of Aggression, che sarà lanciato in ogni caso nella primavera 2015.

Act of Aggression
Aggiungi in Collezione

Act of Aggression

    Disponibile per
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Pc : 17/09/2015
  • Genere: Strategico
  • Sviluppatore: Eugen Systems
  • Publisher: Focus Home Interactive
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Costo Digidelivery: 44,99 €
  • Link Download: Link
  • Multiplayer Online: Multiplayer online fino a 16 Giocatori
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a Act of Aggression?

7

media su 1 voti

Inserisci il tuo voto