What Remains of Edith Finch Oggi alle ore 16:00

Giochiamo in diretta con questa avventura dalle tinte oscure

La pirateria su PC potrebbe avere vita breve

di

Per anni la pirateria dei videogiochi ha spopolato, con alti e bassi, sia su Personal Computer che nel mondo console ma pare che nel corso degli ultimi anni le cose siano cambiate. Secondo alcuni cracker, infatti, la diffusione illegale di titoli videoludici potrebbe scomparire entro due anni.

A dirlo è il fondatore di 3DM (forum cinese famoso per la realizzazione di crack) il quale ha ammesso che le ultime tecnologie DRM anti-pirateria su PC, come l'Anti-Tamper di Denuvo, stanno diventando troppo sofisticate e non possono più essere aggirate in tempi modesti. Gli stessi FIFA 16 e Just Cause 3, disponibili all'acquisto ormai da tempo, rimangono tutt'ora senza alcuna crack capace di rendere inefficace il sistema anti-pirateria sviluppato per i titoli.

Al momento è ancora possibile ottenere videogiochi per vie oscure, ma sempre più spesso appare più comoda e veloce la via legale. Gli sviluppatori stanno appurando metodi anti pirateria inadatti per gli utenti meno esperti ed efficaci a far ritardare la diffusione delle copie pirata.