La scure di Blizzard si abbatte sui bari di World of Warcraft

di

Tramite un messaggio pubblicato sul forum di Battle.net, un Community Manager di Activision Blizzard ha annunciato la conclusione di una massiccia serie provvedimenti intrapresi per punire i cheater di World of Warcraft.

In particolare l'azione ha coinvolto tantissimi utenti (secondo Kotaku sono più di più di 100,000 i profili banditi per sei mesi) accusati di aver utilizzato software di terze parti (conosciuti come bot) per automatizzare le fasi di gioco ed avere vantaggi rispetto a tutti gli altri videogiocatori. Il manager ha ricordato inoltre che nessun tipo di slealtà viene accettata dalla compagnia e che gli utenti possono sempre segnalare i giocatori scorretti.FONTE: Battle.net
World of Warcraft

World of Warcraft

    Disponibile per
  • Pc
  • Genere: MMORPG
  • Sviluppatore: Blizzard
  • Publisher: Non Disponibile
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Non Disponibile

che voto dai a World of Warcraft?

7.9

media su 194 voti

Inserisci il tuo voto