La sicurezza di EA Origin è stata compromessa?

di

Recentemente una lunga lista di informazioni personali degli utenti di Origin, il negozio digitale di Electronic Arts, è stata condivisa illegalmente tramite il popolo della rete.

L'elenco includeva indirizzi Email e password presumibilmente rubati da Origin, ma la società americana ha smentito la provenienza dei dati dai propri server: "La privacy e la sicurezza sono le priorità di EA. In questo momento non ci sono prove che la lista sia stata ottenuta attraverso il nostro database. In ogni caso abbiamo comunque preso misure cautelari e stiamo controllando la sicurezza di ogni profilo presente nell'elenco e legato ad un nome utente di Origin.

Come sempre incoraggiamo i giocatori a proteggere le proprie credenziali utilizzando sempre nomi utente e password unici."

FONTE: SegmentNext