What Remains of Edith Finch Oggi alle ore 16:00

Giochiamo in diretta con questa avventura dalle tinte oscure

Lizard Squad attacca Blizzard, offline nella notte i server di HOTS, StarCraft 2 e Diablo 3

di
Nella notte, il team Lizard Squad è tornato a colpire. Questa volta il gruppo si è scagliato contro Blizzard Entertainment, attaccando i server della compagnia e mandando offline per qualche ora l'infrastruttura sulla quale si basano World of Warcraft, StarCraft 2, Heroes of the Storm, Diablo 3 e tutti gli altri giochi della società.

Dopo l'attacco DDoS, sul profilo Twitter di Lizard Squad sono comparsi dei messaggi provocatori nei confronti delle forze dell'ordine, inoltre il team ha annunciato che presto arriveranno altri attacchi. Blizzard, dal canto suo, si è scusata per l'inconveniente e assicura che la situazione è tornata alla normalità, nessun dato è stato trafugato e gli account dei giocatori non sono stati violati. Nonostante questo, sembra che Lizard Squad sia riuscita ad entrare negli account email personali di alcuni dipendenti Blizzard, tuttavia non ci sono ancora conferme a riguardo.