Resident Evil 7 Biohazard Oggi alle ore 21:30

Horror Night in compagnia del nuovo survival horror Capcom

Lo store di Windows 8 non venderà giochi PEGI 16 e PEGI 18

di

Microsoft ha confermato a Kotaku che la sezione 6.2 delle linee guida per le applicazioni di Windows 8, che dichiara che "Applicazioni valutate con un PEGI uguale o superiore a 16, ESRB Mature o altri rating corrispondenti con gli altri sistemi di classificazione [...] non sono permesse", sarà applicata anche ai videogiochi. Il che significa che titoli come The Elder Scrolls V: Skyrim, The Witcher 2, Modern Warfare 3, Max Payne 3, Sleeping Dogs, Dishonored, Mass Effect 3 e tanti altri non saranno acquistabili dal Microsoft Store del nuovo sistema operativo della compagnia.
I titoli saranno ovviamente installabili e perfettamente giocabili, ma ci chiediamo perché l'azienda abbia deciso di escludere la vendita di una grossa fetta di prodotti videoludici all'interno della sua piattaforma di vendita digitale.