Q&A Domande e Risposte Oggi alle ore 16:00

Rispondiamo in diretta a tutte le vostre domande e curiosità

Lo sviluppo di Tokyo Mirage Sessions #FE è stato più complesso del previsto

di
Intervistati da Siliconera, i produttori Shinjiro Takada di Atlus e Hitoshi Yamagami di Nintendo hanno svelato alcuni retroscena sullo sviluppo di Shin Megami Tensei X Fire Emblem, meglio conosciuto in Occidente come Tokyo Mirage Sessions #FE.

Inizialmente, il team di sviluppo era molto contento di lavorare su un crossover di tale portata, nelle fasi iniziali però la squadra ha avuto molti dubbi riguardo la direzione da seguire con questo progetto, i due producer non avevano infatti le idee chiare e ognuno spingeva in direzioni diverse: Shinjiro Takada avrebbe optato per un RPG diverso dal solito ma comunque in linea con le produzioni Atlus mentre Yamagami avrebbe preferito un titolo strategico, riprendendo quindi gli elementi più importanti della serie Fire Emblem. Dopo mesi di studi e prototipi, si è finalmente deciso di stravolgere i piani iniziali e di far evolvere il gioco inserendo anche elemento non comuni alle due serie.

Dopo un percorso lungo e tortuoso, Shin Megami Tensei X Fire Emblem ha finalmente visto la luce, ricevendo un buon successo di critica in Giappone e in Occidente. In Europa e Nord America, il gioco è disponibile dal 24 giugno scorso con il titolo Tokyo Mirage Sessions #FE.

Tokyo Mirage Sessions #FE

Tokyo Mirage Sessions #FE

    Disponibile per
  • Wii U
    Date di Pubblicazione
  • Wii U : 24/06/2016
  • Genere: Gioco di Ruolo
  • Sviluppatore: Atlus
  • Publisher: Nintendo
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Tutto in Inglese
  • Sito Ufficiale: Link

che voto dai a Tokyo Mirage Sessions #FE?

7.7

media su 9 voti

Inserisci il tuo voto