Man vs Machine: l'FPS che batte il record con 1000 giocatori online sullo schermo

di

La compagnia no-profit svedese MuchDifferent ha tenuto nella giornata di ieri un evento videoludico dalle proporzioni monumentali. 1000 giocatori hanno partecipato ad una sessione di gioco online a Man vs. Machine, un FPS costruito attraverso l'Unity engine, per sperimentare una nuova tecnologia network che permette a migliaia di utenti di giocare simultaneamente ad una partita in un ambiente privo di lag. Sebbene si tratti solo di una tech-demo, MuchDifferent vuole proporre la sua tecnologia agli sviluppatori, per rivoluzionare il modo di giocare online.

FONTE: Destructoid