The Last Guardian Oggi alle ore 17:00

Giochiamo in diretta con il nuovo gioco di Fumito Ueda!

Mark Williams: Xbox Scorpio è la benvenuta, difficile raggiungere i 60fps su One

di
INFORMAZIONI GIOCO
Mark Williams, technical director presso VooFoo Studios, software house autrice di Mantis Burn Racing, ha recentemente discusso di Xbox Scorpio, la console mid-gen di Microsoft che arriverà entro la fine del prossimo anno a rivaleggiare con la già presente PlayStation 4 Pro.

Secondo Williams, Scorpio porterà solo benefici agli sviluppatori, poichè lavorare su Xbox One non sempre è stato facile, secondo il technical director, e raggiungere i 60fps è stato spesso difficoltoso. "Generalmente parlando, è stato più difficile raggiungere i 60 frame al secondo su Xbox One che su PlayStation 4, quindi Scorpio è un cambiamento che accolgo a braccia aperte. Devo ancora constatare quali differenze presenterà la nuova GPU, e se ci sarà davvero un cambiamento importante, ma Scorpio ha un deciso vantaggio in termini di larghezza di banda, quindi otterremo sicuramente una high fidelty maggiore in futuro", le sue parole ai colleghi di GamingBolt. Ma ci sarà davvero un cambiamento sostanziale, considerato che i titoli che gireranno su Scorpio faranno altrettanto su One? Secondo Williams la differenza sarà assolutamente tangibile, in quanto "la base funzionale e il gameplay rimarranno invariati, ma l'aspetto grafico ne beneficerà enormemente. È come aver appena acquistato una nuova scheda grafica per PC, e avere ora la possibilità di alzare tutte le impostazioni al massimo: è lo stesso gioco, ma è molto più bello".

FONTE: GamingBolt