TGS 2013

Metal Gear Solid 5: la scena della tortura non sarà giocabile

di

A seguito delle critiche mosse alla scena in cui un personaggio di Grand Theft Auto 5 veniva torturato, che secondo molti costringerebbe i giocatori a vedere contenuti forti, alcuni giornalisti hanno chiesto a Hideo Kojima, nel corso del Tokyo Game Show, se la scena della tortura di Metal Gear Solid 5 mostrata in occasione dell'E3 sarà giocabile o meno. Il papà della serie ha però ha risposto in modo negativo, dicendo che si tratta di un semplice intermezzo: "non voglio avere una tortura giocabile. La parte di Metal Gear Solid 5 in cui viene mostrata una tortura non sarà giocabile" ha affermato. I ragazzi di Eurogamer hanno anche chiesto allo stesso se scene del genere sono necessarie o meno per i videogiochi: "è qualcosa che deve essere fatto se si vuole portare i giochi ad un livello superiore. Ovviamente ciò non vuol dire che tutti i giochi debbano contenere parti del genere, ma se la violenza darà nuove emozioni che sono importanti per il gioco, la inserirò, soprattutto in questo gioco in cui uno dei temi principali è la vendetta" ha concluso.

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain
Aggiungi in Collezione
  • Disponibile per
  • Ps3
  • Xbox 360
  • PS4
  • Xbox One
  • Pc
  • Date di Pubblicazione
  • Ps3 : 01/09/2015
  • Xbox 360 : 01/09/2015
  • PS4 : 01/09/2015
  • Xbox One : 01/09/2015
  • Pc : 01/09/2015
  • Genere: Stealth Game
  • Sviluppatore: Kojima Productions
  • Publisher: Konami
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel Core i5-4460
  • RAM: 4 GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 650
  • Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain?

7.9

media su 293 voti

Inserisci il tuo voto