Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain: la narrazione sarà più dinamica

di

Nel corso di una recente intervista con Eurogamer, Jordan Amaro (designer di Kojima Productions) ha rivelato alcuni dettagli riguardo le soluzioni narrative adottate per Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain: il team ha ridotto le sequenze filmate a favore di una narrazione più dinamica, in linea con la natura open world del gioco. Jordan Amaro ha lavorato negli scorsi anni in grandi produzioni targate 2K Games, Crytek e UbiSoft ed ha provato a portare la sua filosofia nel gruppo capitanato da Hideo Kojima. Infine, il designer ha confermato che Snake sarà più taciturno in questo capitolo, scherzando sul fatto che altrimenti sarebbe stato necessario pagare molti più soldi al nuovo doppiatore Kiefer Sutherland.

FONTE: Gamespot Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain
Aggiungi in Collezione

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain

    Disponibile per
  • Ps3
  • Xbox 360
  • PS4
  • Xbox One
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Ps3 : 01/09/2015
  • Xbox 360 : 01/09/2015
  • PS4 : 01/09/2015
  • Xbox One : 01/09/2015
  • Pc : 01/09/2015
  • Genere: Stealth Game
  • Sviluppatore: Kojima Productions
  • Publisher: Konami
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
    Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel Core i5-4460
  • RAM: 4 GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 650
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain?

7.9

media su 241 voti

Inserisci il tuo voto