Metal Gear Solid V The Phantom Pain: David Hayter svela ulteriori retroscena sul suo allontanamento

di
In una recente intervista alla testata americana Game Informer, David Hayter ha dato un dettagliato resoconto degli eventi che hanno visto il suo allontanamento dalle serie Metal Gear dopo una collaborazione lunga più di un decennio.

Hayter ha prima spiegato come era venuto a sapere che non avrebbe interpretato il ruolo di Snake in Metal Gear Solid V The Phantom Pain. Dopo un incontro casuale con un producer del titolo, il quale lo aveva avvertito che probabilmente la sua collaborazione non sarebbe stata richiesta, Hayter decise di attivarsi per ottenere un quadro più chiaro della faccenda:

"E quindi parlai con Kris Zimmerman, direttore del casting per il doppiaggio inglese della serie Metal Gear, e lei mi comunicò che lo sviluppo del titolo stava procedendo, mentre tentavano però di sostituirmi. Ci avevano provato già altre volte in precedenza, ma non aveva mai funzionato. Avevano tentato di trovare voci compatibili col personaggio, ma sempre senza successo. Fui costretto ad effettuare da capo le audizioni per ottenere il ruolo di Naked Snake in Metal Gear 3. Lo stesso avvenne per il ruolo di Old Snake, ed in continuazione erano alla ricerca di qualcun altro. Ho anche sentito che Kojima aveva richiesto ad uno dei producer di Metal Gear 3 di chiedere a Kurt Russell se fosse interessato ad accettare il ruolo. Lui decise di rifiutare.”

Hayter ha poi spiegato le sue emozioni contrastanti nei confronti della serie, tra frustrazione e gratitudine:

“Per me fu davvero fastidioso, dato che pensavo di aver offerto davvero tanto alla serie e di aver aiutato nella sua promozione. Allo stesso tempo, sento genuinamente che l'opportunità di interpretare il personaggio di Snake sia stata qualcosa di davvero fantastico. Se un'occasione del genere si presenta anche una sola volta nell'arco di una carriera, questo è già eccezionale. Non ho alcun risentimento nei confronti di Kiefer Sutherland o niente del genere. Penso che la faccenda sarebbe potuta essere stata gestita meglio e con un po' più di rispetto, ma non ho intenzione di piangermi addosso per quanto accaduto.”

Voi cosa ne pensate, ritenete che Konami e Kojima abbiano avuto un atteggiamento onesto e professionale nei confronti di Hayter?

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain
Aggiungi in Collezione

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain

    Disponibile per
  • Ps3
  • Xbox 360
  • PS4
  • Xbox One
  • Pc
    Date di Pubblicazione
  • Ps3 : 01/09/2015
  • Xbox 360 : 01/09/2015
  • PS4 : 01/09/2015
  • Xbox One : 01/09/2015
  • Pc : 01/09/2015
  • Genere: Stealth Game
  • Sviluppatore: Kojima Productions
  • Publisher: Konami
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
    Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel Core i5-4460
  • RAM: 4 GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 650
    Caratteristiche tecniche
  • +

che voto dai a Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain?

7.9

media su 275 voti

Inserisci il tuo voto