Michael Pachter: non c'è spazio per altre console dopo PlayStation 4 e Xbox One

di

Michael Pachter, famoso esperto di mercato per Wedbush Securities, è sicuro: PlayStation 4 e Xbox One rappresenteranno le ultime console per videogiochi come le conosciamo oggi. Nel corso di un'intervista concessa in occasione dell'ultimo episodio di Gamertag Radio, Pachter ha spiegato che i progressi nella tecnologia porteranno alla nascita di dispositivi come Apple TV e Chromecast.

"In realtà non penso ci sia spazio per un'altra generazione di console dopo questa", ha affermato l'esponente di Wedbush Securities. "Sicuramente, Nintendo ne lancerà una nuova entro un paio di anni. Ma fallirà. Non sono sicuro che Microsoft e Sony seguiranno tra cinque o sei anni perché vedrete come questo nuovo modo di giocare starà diventando un affare troppo grosso per essere ignorato". 
Pachter si riferisce alla diffusione di contenuti in streaming, una strada che Sony sta già praticando con l'esperimento PlayStation Now che, secondo molti, potrà presto essere considerato una sorta di "PlayStation 5". Microsoft ovviamente non mancherà all'appello, visto che si tratta di una tecnologia che indiscutibilmente attrae i grandi produttori internazionali.FONTE: GameRevolution